Événement

Vivre dans la Nature

Parcs et Aires protégées, Entre nature et culture

Dans les Marches il y a 12 aires protégées: 2 parcs nationaux (Monti Sibillini et Gran Sasso plus Monti della Laga), 4 parcs régionaux (Monte Conero, Sasso Simone e Simoncello, Monte San Bartolo et Gola della Rossa plus Frasassi), 6 réserves naturelles (Abbadia di Fiastra,Montagna di Torricchio, Ripa Bianca, Sentina, Gola del Furlo et Monte San Vicino plus Monte Canfaito), plus de 100 aires protégées pour la préservation des végétaux et des fleurs et 15 forêts domaniales.

  • Construite en 1933 sur la platforme en bois du XIX siècle, elle est aujourd'hui le symbole de Senigallia. La Plage à la sable dorée est connue comme la "plage velouté"... >>
  • Una piacevole passeggiata consente di raggiungere Grottammare alta, l’originario borgo medievale a picco sul mare, raccolto sul ciglio di un colle, con rustiche case e piccole vie,... >>
  • Cupra Alta, la medievale Marano, è l’antico e suggestivo borgo ancora circondato da mura con torri quadrate e poliedriche innalzate nel sec. XV da Francesco Sforza. Splendido è il ... >>
  • Il suggestivo centro di Torre di Palme è un fantastico balcone panoramico sulla cima di un colle in posizione dominante la costa ed il mare Adriatico. Il borgo appartiene alla cerc... >>
  • Civitanova Alta è un antico borgo costruito su un colle racchiuso tra le mura di un castello medievale. Qui si trova il teatro storico Annibal Caro che ospita, assieme agli altri d... >>
  • La cittadina, compresa tra i comuni del Parco regionale del Monte Conero, si presenta divisa in due nuclei: Numana Alta, su un declivio del monte Conero, a picco sul mare Adriatico... >>
  • Sede del Parco regionale del Monte Conero, Sirolo, graziosa località posizionata a picco sul mare, è famosa per le splendide spiagge Urbani, delle Due Sorelle, dei Sassi Neri e di ... >>
  • Dalla terrazza naturale di Gabicce Monte lo sguardo può spaziare sull'ampio golfo, ricco di bellezze che, di giorno e di sera, offre uno spettacolo mozzafiato. I sentieri colli... >>
  • Un tempo chiamata Gaiola, Galliola e Gazoleto, Casteldimezzo assunse dal XIV secolo l’attuale denominazione, indicante una posizione intermedia tra Gabicce e Fiorenzuola. Grazie al... >>
  • Procedendo lungo la strada Panoramica, i cui dolci tornanti seguono le morbide volute della collina e della linea costiera che strapiomba nel mare Adriatico, in uno splendido conte... >>
>> older
Page 1 of 5 pages.



Architettura e paesaggio
  • Piazza del Plebiscito, nota anche col nome di Piazza del Papa, è ubicata nel centro della città storica di Ancona. Tra le piazze urbane è la più antica: realizzata alla fine del XV... >>
  • Il Castello di Avacelli, attestato dal 1248, venne fondato da Rocca Contrada su di una collina al confine con il territorio di Serra S. Quirico. Dell’antica struttura difensiva rim... >>
  • Il Castello di Castiglioni si trova ai confini con il territorio di Serra de’Conti. Attestato dal 1289 come castellare, è stato probabilmente fondato dopo l’abbandono del castello ... >>
  • Nominato per la prima volta nel 1338, Caudino è uno dei castelli più tardi di Rocca Contrada. Era un baluardo importante per la difesa del territorio situato ad ovest di Arcevia ve... >>
  • Tra i castelli del territorio rimasti Loretello è quello più antico: nominato per la prima volta nel 1072, edificato insieme alla chiesa di S. Andrea dai monaci di Fonte Avellana, ... >>
  • Il Castello di Montale è situato in un poggio ad andamento circolare, che si trova ai confini con il Comune di Serra de’ Conti. Nominato per la prima volta come possesso del Vescov... >>
  • Il Castello di Nidastore – "nido degli astori", ossia dei falchi che venivano usati per la caccia nel Medioevo – è il castello più settentrionale di Arcevia, ai confini c... >>
  • Palazzo è uno dei castelli più caratteristici del territorio arceviese. Sorge a m. 508 nell'alta valle del torrente Fenella, ubicato sulle pendici del Monte Caudino. Nel 1130 f... >>
  • Piticchio, uno dei castelli più suggestivi e meglio conservati dell’arceviese, sorge su un poggio (379 m. d’altitudine) , a circa sette chilometri da Arcevia. Si afferma da vari st... >>
  • Il piccolo castello di S. Pietro sorge su un poggio (354 m.), a breve distanza da Loretello; menzionato per la prima volta nel 1230, quando alcuni suoi abitanti fanno atto di caste... >>
  • Piazza Arringo, detta anche piazza dell'Arengo, è la piazza monumentale più antica della città di Ascoli Piceno. Di forma rettangolare, la abbelliscono importanti palazzi tra c... >>
  • Piazza del Popolo, con la sua prospettiva d’insieme, racchiude in sè tutta la storia di Ascoli Piceno. In stile rinascimentale è una delle più belle e suggestive d'Italia, defi... >>
  • Episodio di rilievo dell’architettura martiniana per la complessità dell'intervento e per la qualità formale raggiunta, è  la Rocca di Cagli, costruita da Francesco di Giorgio ... >>
  • L’elemento peculiare della città di Caldarola è il Castello dei Conti Pallotta, che domina l’abitato dall’alto del Colle del Cuculo, creando un suggestivo panorama fiabesco. Di ori... >>
  • Il Palazzo Ducale di Camerino è un monumento rinascimentale, sede dell'Università degli Studi di Camerino. Presenta una parte originaria rimaneggiata alla fine del XIV secolo. ... >>
  • La Rocca Borgesca, o Rocca dei Borgia, è un imponente costruzione fatta erigere a Camerino da Cesare Borgia su disegno di Ludovico Clodio nel 1503 per controllare la città dal vers... >>
  • La Rocca d'Ajello e' un'antica fortezza dei duchi Da Varano, signori di Camerino fra il '200 e il '500.  Sorge su un'altura boscosa a 10 km da Camerino e a ... >>
  • Eretta nel XIII secolo come residenza fortificata della nobile famiglia dei Varano, fu trasformata in fortezza nel XIV secolo. Finito il ducato divennero proprietari la camera apos... >>
  • Il Tempio dell'Annunziata, opera di Rocco da Vicenza, fu costruito a Camerino fra il 1493 ed il 1508 per volere di Giulio Cesare Varano al posto di una chiesetta più antica, Sa... >>
  • Civitanova Alta è un antico borgo costruito su un colle racchiuso tra le mura di un castello medievale. Qui si trova il teatro storico Annibal Caro che ospita, assieme agli altri d... >>
  • Cupra Alta, la medievale Marano, è l’antico e suggestivo borgo ancora circondato da mura con torri quadrate e poliedriche innalzate nel sec. XV da Francesco Sforza. Splendido è il ... >>
  • L’ombelico della città di Fermo è la Piazza del Popolo, dai portici sempre animati di gente. Sulla piazza prospettano il Palazzo Comunale, quello degli Studi (collegati tra loro pe... >>
  • Il suggestivo centro di Torre di Palme è un fantastico balcone panoramico sulla cima di un colle in posizione dominante la costa ed il mare Adriatico. Il borgo appartiene alla cerc... >>
  • a Rocca di Fossombrone, situata alla sommità del colle di Sant’Aldebrando, nella cittadella che domina l’abitato, costituiva uno dei caposaldi del sistema fortificatorio del ducato... >>
  • Nel territorio comunale di Fratte Rosa, sorge l’antico castello di Torre San Marco che nei secoli passati ebbe diversi nomi: Torre Fractulae, Torre della Ravignana, Torre di Cameri... >>
>>
Page 1 of 2 pages.

(* campi obbligatori)
Dati Personali
 
 
Informazioni viaggio
Per adulti e bambini di età


 

   

Ai sensi dell'articolo 13 del codice della privacy (Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196), La informiamo che il trattamento dei dati fornitici avverrà con correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la sua riservatezza ed i suoi diritti. I dati personali da Lei forniti sono raccolti con modalità telematiche e trattati, anche con l'ausilio di mezzi elettronici, direttamente per soddisfare la Sua richiesta e, eventualmente, completare la prenotazione e per finalità connesse: - alla richiesta di informazioni e/o segnalazioni anche mediante l'utilizzo di posta elettronica - invio di segnalazioni mediante l'utilizzo della posta elettronica. I Suoi dati potranno essere oggetto di comunicazione ai soggetti cui la facoltà di accedere a detti dati sia riconosciuta per disposizioni di legge ed ai soggetti ai quali il trasferimento sia necessario o funzionale per la resa dei servizi da Lei richiesti. Per qualsiasi ulteriore informazione e per fare valere i diritti a Lei riconosciuti dall'articolo 7 del codice della privacy potrà rivolgersi al titolare del trattamento.

Booking

 

Regione Marche | P.F. Turismo
P.I.00481070423
C.F. 80008630420
60125 ANCONA - ITALY
Via Gentile da Fabriano, 9
Phone +39 071 806 2431
For tourist information please dial: 
+39 071 2133609 
Fax +39 071 806 2154
turismo@regione.marche.it
turismo.promozione@regione.marche.it
comunicazione.turismo@regione.marche.it
Login